Come viene accolta la Stevia nel mondo?

Mercoledì, 19 Febbraio 2014

In un contesto generale orientato sempre di più verso un’alimentazione sana, l’utilizzo di questa molecola si sta ormai rapidamente diffondendo ed è in sempre maggiore espansione in quasi tutto il mondo. Sono moltissimi gli alimenti e le bevande contenenti estratti di Stevia in commercio. Dal 2007 si è assistito ad un’esplosione del numero di prodotti proposti a base di estratti di Stevia. Il primo a regolamentarne l’utilizzo è stato il Giappone che l’ha ammessa già nel 1971. Dal 2008 è stato approvata negli Stati Uniti, nel 2009 dalla Francia. L’UE ha ammesso la Stevia come additivo alimentare a novembre del 2011.

In Francia, che ha anticipato l’approvazione della Comunità Europea attraverso un’autorizzazione provvisoria concessa nel 2009, ha vissuto l’accoglienza entusiastica dei consumatori per questi prodotti. La Stevia ha fatto aumentare le vendite dei dolcificanti del 25% in due anni.

Nel solo 2010 sono stati introdotti sul mercato più di 600 nuovi prodotti in vari segmenti di mercato: tè, bevande, yogurt, succhi di frutta, latte di soia, prodotti di panetteria, cereali, condimenti, pasticceria ed anche nei dolcificanti da tavola.